CERIGNOLA: INTERVISTA AL CONSIGLIERE COMUNALE MATTEO CONVERSANO

0
50

Pubblichiamo si seguito l’intervista a Matteo Conversano, consigliere comunale , eletto nella lista civica “Bonito il Sindaco”

 

Come nasce la sua passione per la politica e perché ha deciso di candidarsi

La mia è una passione ereditata da mio padre che ha militato per tanti anni in politica. Ho deciso di candidarmi per dare il mio modesto contributo in termini di idee e capacità alla mia città. Mi sono candidato nella lista “Bonito il Sindaco” ottenendo la fiducia di tante concittadine e concittadini risultando poi il più votato della lista.

Di cosa si è occupato in questi mesi in veste di delegato allo Sport per il comune di Cerignola

Dopo aver ricevuto la delega allo sport con particolare riferimento all’organizzazione di eventi e manifestazioni mi sono concentrato, insieme all’assessore alla cultura e allo sport Rossella Bruno e il consigliere Giannotti, sull’organizzazione dell’EuroVolley U21 che ha visto le azzurrine primeggiare e che ha portato tanto lustro alla città di Cerignola.

Quali sono gli obiettivi a breve termine

Facendo riferimento a quella delega se verrà confermata, mi piacerebbe riprendere fin da subito i rapporti con tutte le associazioni sportive locali e avviare con loro tutta una serie di iniziative atte a stimolare lo sviluppo locale di tutti gli sport che hanno subito una pesante battuta di arresto per via della pandemia e per la mancanza di strutture locali adeguate.

Come la sta vivendo questa sua prima esperienza come consigliere comunale

La vivo con entusiasmo e determinazione. Con il Sindaco Bonito, gli assessori e gli altri consiglieri comunali ho instaurato relazioni positive. Ritengo che attivare rapporti di collaborazione e cooperazione sia la chiave del successo per raggiungere gli obiettivi prefissati. Tante sono le cose da fare e tanti i progetti da realizzare per Cerignola. La riapertura del Pala Tatarella, l’ottenimento di un finanziamento di due milioni e mezzo di euro per la costruzione di un nuovo palazzetto a piazza Santa Barbara e la realizzazione di un nuovo lotto all’interno del Pala Dileo sono solo alcuni dei risultati ottenuti in ambito sportivo da questa amministrazione.