TALENTIS – ROAD TO CAPRI. A LECCE LA START UP VINCITRICE È ALGOR LAB SRL

0
15

Algor Lab srl è la start up vincitrice dell’ultima tappa del Programma nazionale Talentis,svoltasi a Lecce, presso il Rettorato,venerdì 16 settembre.

Promosso dai Giovani Imprenditori di Confindustria, dal Comitato Triregionale dei Giovani Imprenditori e dal Comitato Mezzogiorno dei Giovani Imprenditori, con la partnership tecnica diRetImpresa, Talentis è un percorso di selezione dedicato alle startup che si è svolto su tutto il territorio nazionale. La tappa finale ha avuto luogo nel capoluogo salentino dove otto startup provenienti da tutta Italia (Firenze, Bologna, Napoli e Cosenza per far alcuni esempi) hanno presentato la loro idea di impresa dinanzi ad una Giuria d’Onore che ha individuato la startup che si è distinta maggiormente per competenze e composizione del team; stadio di sviluppo e grado di innovazione dell’idea/prodotto/servizio, in termini di settore o di processo; scalabilità dell’idea/servizio/prodotto; contesto competitivo e posizionamento. La startup vincitrice Algor Lab srlsi è così guadagnata l’accesso diretto alla finale di Capri che si svolgerà il 14 ottobre in occasione del Convegno nazionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria.

Durante l’evento leccese, moderato da Maria Prete, Coordinatrice GISUD Talentis 2022,dopo l’apertura di Sergio Fontana, Presidente Confindustria Puglia e di Alessandro Sannino,Delegato alla ricerca di Unisalento, Andrea Marangione, Vice Presidente GI Confindustria, ha aperto i lavori con alcune riflessioni sul programma Talentis e sul suo funzionamento. Giorgia Sali, Marketing Business Partner TeamSystem, ha illustrato trend ed opportunità delle nuove frontiere del digitale.A seguire gli otto imprenditori selezionati sono intervenuti con un pitch di cinque minuti ciascuno per presentare le propriestartup.

Dopo un confronto accurato la giuria – composta da Andrea Marangione,Alessio Nisi, Presidente Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Puglia; Amedea Francesca Nielli, Presidente Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Lecce;Claudia Recupito,Relationship Manager BFF Banking Group; Giorgia Sali, Pierino Chirulli,CEO Gruppo Finsea;Alessandro Sannino,Salvatore Modeo, Founder e project manager The Qube; Marco Alvisi, General Manager CETMA; Alfredo Lobello, Responsabile promozione dell’Innovazione di PugliaSviluppo, Nicola Carella, Delegato Digital Magics – ha decretato vincitrice Algor Lab srl che usa l’AI per rendere l’apprendimento più efficace ed inclusivo. AlgorEducation è la sua web app che permette a studenti e insegnanti di creare mappe concettuali in automatico da lunghi testi o parole chiave, grazie al supporto di algoritmi multilingua per la sintesi e la generazione di testi.

“Le startup sono al centro della vision dei Giovani Imprenditori – dichiara Alessio Nisi – e del disegno di sviluppo innovativo e sostenibile che caratterizzerà l’evoluzione del sistema produttivo italiano nei prossimi anni. Siamo fieri di aver ospitato in Puglia una tappa di Talentis esempio di eccellenza per supportare la nascita e lo sviluppo di nuove imprese. Un’opportunità preziosa per dare visibilità alla propria idea imprenditoriale attraverso occasioni di networking e di matching”.

“Come Gruppo Giovanida sempre siamo impegnati nella valorizzazione delle idee e dei talenti– dice Amedea Francesca Nielli – cercando di creare ponti con il mondo della scuola, dell’università, della ricerca. Innovazione, creatività, empatia sono caratteristiche che sempre più le imprese cercano sia nei propri collaboratori, sia nelle partnership imprenditoriali. In tale ottica, siamo entusiasti di aver ospitato a Lecce l’ultima tappa del percorso Talentis, il programma che seleziona progetti innovativi e accompagna le idee più coraggiose e spendibili sul mercato”.

“Anche la tappa di Lecce di Telentisha dimostrato come tante giovani e promettenti realtà imprenditoriali percepiscono il sistema confindustriale come un riferimento per presentare i loro progetti, per far crescere la loro idea e per avere un’opportunità di ampliare il loro network di conoscenze. Sotto questo punto di vista anche Lecce è stato un successo grazie alla variegata platea presente in sala e di ciò ringrazio i colleghi di Confindustria Lecce e Puglia” dichiara Andrea Marangione.

“È stato un onore ed un piacere poter coordinare per il Sud Italia il progetto nazionale Talentis – dice Maria Prete – con questi appuntamenti abbiamo avuto l’ennesima conferma che da Nord a Sud ci sono perle di innovazione o idee da sviluppare che possono rappresentare grandi opportunità per tutta la nazione e a noi Giovani Imprenditori spetta il compito di promuovere la cultura e la voglia di cimentarsi e fare impresa”

Appuntamento, dunque, a Capri dove la selezionata di Catanzaro e quella di Lecce, insieme alle migliori runnerup parteciperanno alla finale del progetto Talentis per decretare la migliore startup che potrà prendere parte a un grande evento celebrativo, a Roma, nel mese di dicembre, dedicato al mondo dell’innovazione e del venture capital italiano.